Luigi Provero

Chercheur invité du programme DEA
Séjour du 22 octobre au 14 décembre 2018

Luigi Provero a étudié à l’Université de Turin où il est maintenant Professeur Ordinaire d’Histoire Médiévale. Ses recherches se sont concentrées autour des différentes formes de domination dans les siècles centraux du Moyen Age, des cultures politiques et des formes de l’action politique paysanne.

Le projet 

Titre : Terre et liberté : la politique paysanne dans l’Europe médiévale (9ème-15ème siècles)

Mots-clés : 

Histoire médiévale, Société paysanne, Pouvoirs Seigneuriaux, Féodalité

Sélection de publications

  • Dai marchesi del Vasto ai primi marchesi di Saluzzo: sviluppi signorili entro quadri pubblici (secoli XI-XII), Torino 1992 (Biblioteca storica subalpina, CCIX), 284 pp.
  • Monasteri, chiese e poteri nel Saluzzese (secoli XI-XIII), in "Bollettino storico-bibliografico subalpino" XCII (1994), pp. 385-476
  • Aristocrazia d'ufficio e sviluppo di poteri signorili nel Piemonte sud-occidentale (secoli XI-XII), in "Studi medievali", 3a serie, XXXV (1994), pp. 577-627
  • L'invenzione di una città: Saluzzo da castello a capoluogo del marchesato (secoli XI-XIII), in "Nuova rivista storica", LXXIX/1 (1995), pp. 1-26
  • L'Italia dei poteri locali. Secoli X-XII, Roma 1998, 241 pp.
  • (in collaborazione con C. La Rocca) The dead and their gifts. The will of Eberhard, count of Friuli, and his wife Gisela, daughter of Louis the Pious (863-864), in Rituals of Power. From Late Antiquity to the Early Middle Ages, a c. di F. Theuws e J.L. Nelson, Leiden - Boston - Köln 2000, pp. 225-280
  • L'abbaziato di Eldrado a Novalesa e il confronto con la società valsusina (secolo IX), in "Bollettino storico-bibliografico subalpino", XCIX (2001), pp. 381-404
  • Il sistema di potere carolingio e la sua rielaborazione nei comitati di Parma e Piacenza (secoli IX-XI), in Studi sull'Emilia occidentale nel Medioevo: società e istituzioni, a c. di R. Greci, Bologna 2001, pp. 43-64
  • Società cittadina e linguaggio politico a Parma (secoli X-XI), in La vassallità maggiore del Regno Italico. I capitanei nei secoli XI-XII (Atti del Convegno, Verona, 4-6 novembre 1999), a c. di A. Castagnetti, Roma 2001, pp. 207-232
  • Dinamica sociale e controllo signorile nel regno d'Italia (secoli IX-XII), in Señores, vassallos y siervos en la alta edad media (Atti della XXVIII Semana de Estudios medievales, Estella 16-20 luglio 2001), Pamplona 2002, pp. 439-457
  • Apparato funzionariale e reti vassallatiche nel regno italico (secoli X-XII), in Formazione e strutture dei ceti dominanti nel medioevo: marchesi, conti e visconti nel regno italico (secc.IX-XII) (Atti del terzo convegno di Pisa, 18-19 marzo 1999), a c. di A. Spicciani, Roma 2003 (Nuovi Studi Storici, 56), pp. 175-232
  •  (in collaborazione con G. Albertoni), Storiografia europea e feudalesimo italiano tra alto e basso medioevo, in "Quaderni storici", 112 (2003), pp. 243-267
  •  (in collaborazione con Giuseppe Albertoni) Il feudalesimo in Italia, Roma 2003, 144 pp.
  • Abbazie cistercensi, territorio e società nel marchesato di Saluzzo (secoli XII-XIII), in "Quaderni storici", 116 (2004), pp. 529-558
  • Comunità contadine e prelievo signorile nel Piemonte meridionale (secoli XII - inizio XIII), in Pour une anthropologie du prélèvement seigneurial dans les campagnes médiévales (XIe-XIVe siècles). Réalités et représentations paysannes (Actes du Colloque tenu à Medina del Campo du 31 mai au 3 juin 2000), a c. di M. Bourin  e P. Martinez Sopena, Paris 2004, pp. 551-579
  • Progetti e pratiche dell'eredità nell'Italia settentrionale (secoli VIII-X), in Sauver son âme et se perpétuer. Transmission du patrimoine et mémoire au haut Moyen Âge (Atti del convegno internazionale di Padova 3-5 ottobre 2002), a cura di F. Bougard, C. La Rocca, R. La Jan, Roma 2005, pp. 115-130
  • Una cultura dei confini. Liti, inchieste e testimonianze nel Piemonte del Duecento, in “Reti medievali” I/2006 (http://www.rivista.retimedievali.it/)
  • Cuarenta años de historia rural del medioevo italiano, in "Historia agraria", 33 (2004), pp. 15-30 [traduzione inglese ampliata Forty Years of Rural History for the Italian Middle Ages, in The Rural History of Medieval European Societies: Trends and Perspectives, a cura di I. ALFONSO, Turnhout, Brepols, 2007, pp. 141-172 (The Medieval Countryside, 1)] 
  • Il mondo contadino, in Storia dell’Europa e del Mediterraneo, a cura di A. Barbero, Il medioevo, a cura di S. Carocci, IX, Strutture, preminenze, lessici comuni, Roma, 2007, pp. 135-171
  • Conflitti di potere e culture politiche nelle campagne del Duecento: la chiesa di Casale Monferrato dopo la distruzione del 1215, in “Bollettino storico-bibliografico subalpino”, CV (2007), pp. 281-391
  • Parrocchie e comunità di villaggio in Piemonte (XII-XIII secolo), in “Quaderni di storia religiosa”, XIV (2007), pp. 33-60
  • Comunità montane e percorsi stradali nelle Alpi occidentali nel Duecento, in Vie di terra e d’acqua. Infrastrutture viarie e sistemi di relazione in area alpina (scc. XIII-XVI), a cura di J.-Fr. Bergier e G. Coppola, Bologna 2007, pp. 123-140
  • Dai testimoni al documento: la società rurale di fronte alle inchieste giudiziarie (Italia del nord, secoli XII-XIII), in L’enquête au Moyen Age (Atti del convegno di Roma, 29-31 gennaio 2004), a c. Cl. Gauvard, Roma 2008, pp. 75-88
  • Castelli, villaggi e poteri locali: modelli e varianti, in “Mélanges de l’Ecole Française de Rome - Moyen Age” 121/2 (2009), pp. 291-299
  • Terre e case dell’aristocrazia: distribuzione sul territorio e usi sociali (secoli VIII-XI), in Città e campagna nei secoli altomedievali (Atti della LVI Settimana di Studio del CISAM, Spoleto 27 marzo - 1° aprile 2008), Spoleto 2009, pp. 843-861
  • Le trasformazioni del prelievo nel confronto tra signori e comunità (Piemonte meridionale, XII-XIII secolo), in Calculs et rationalités dans la seigneurie médiévale: les conversions de redevances entre XIe et XVe siècles, a c. di L. Feller, Paris, Publications de la Sorbonne, 2009, pp. 219-236
  • Espace du village, lieux du pouvoir et déplacements en Italie du Nord au XIIIe siècle, in Des sociétés en mouvement. Migrations et mobilité au Moyen Age (Actes du 40e Congrès de la SHMESP, Nice 4-7 giugno 2009), Paris 2010, pp. 73-81
  • Chi sono i testimoni del signore? Conflitti di potere e azione contadina, tra tattica giudiziaria e sistemi clientelari (secolo XIII), in “Hispania” 70 (2010), pp. 391-407
  • Pluralità di poteri e strutture consortili nelle campagne del Piemonte meridionale (XII-XIII secolo), in “Mélanges de l’Ecole Française de Rome - Moyen Age” 122/1 (2010), pp. 55-62
  • Vassallaggio e reti clientelari. Una via per la mobilità, in La mobilità sociale nel medioevo, a c. di S. Carocci, Roma 2010, pp. 437-451
  • Nostalgia del reino: los monasterios italianos y la crisis imperial del siglo XI, in La construcción medieval de la memoria regia, a c. di A. Rodriguez Lopez e P. Martinez Sopena, Valencia 2011, pp. 59-69
  • Luoghi e spazi della politica nelle Alpi occidentali (secoli XII-XIV), in La montagne: pouvoirs e conflits de l’Antiquité au XXIe siècle, a c. di S. Berthier-Foglar e Fr. Bertrandy, Chambéry 2011, pp. 121-131
  • La giustizia nel regno d’Italia, in 1212-1214: el trienio que hìzo a Europa (Atti della XXXVII Semana de Estudios medievales, Estella 19-23 luglio 2010), Pamplona 2011, pp. 373-388
  • Abitare e appartenere: percorsi dell'identità comunitaria nei villaggi piemontesi dei secoli XII-XIII, in Paesaggi, comunità, villaggi medievali (Atti del convegno di Bologna, 14-16 gennaio 2010), a c. di P. Galetti, Spoleto 2012, I, pp. 309-325
  • Les dîmes dans la territorialité incertaine des campagnes du XIIIe siècle. Quelques exemples piémontais, in La dîme, l’Église et la Société féodale, a c. di M. Lauwers, Turnhout 2012, pp. 309-334
  • Le parole dei sudditi. Azioni e scritture della politica contadina nel Duecento, Spoleto 2012, 524 pp.
  • Una chiesa tra pianura e montagna: la clientela dei vescovi di Torino nel XIII secolo, in “Geschichte und Region / Storia e Regione”, XXII/1 (2013), pp. 50-73
  • Fedeltà inaffidabili: aristocrazia e vassallaggio nell'Arazzo di Bayeux, in "Reti medievali" 16, 2 (2015), pp. 53-93 (http://www.rivista.retimedievali.it/)
  • A Local Political Sphere. Communities and Individuals in the Western Alps (Thirteenth Century), in Communities and Conflicts in the Alps from the Late Middle Ages to Early Modernity, ed. M. Bellabarba, H. Obermair, H. Sato, Bologna – Berlin 2015, pp. 57-72
  •  (in collaborazione con Massimo Vallerani) Storia medievale, Firenze 2016, 446 pp.
  • Élite rurali e giustizia regia nell’Italia carolingia, in La fabrique des sociétés médiévales méditerranéennes. Les Moyen Âge de François Menant, a c. di D. Chamboduc de Saint Pulgent e M. Dejoux, Paris 2018, pp. 235-244
  • Tra Germania e Italia: luoghi regi sotto Federico I Barbarossa (1152-1190), in Los espacios del rey. Poder y territorio an las monarquías hispánicas (siglos XII-XIV), a cura di F. Arias Guillén e P. Martínez Sopena, Bilbao 2018, pp. 207-223
  • Peasant Society and Communities in Carolingian Italy, in Conflicts, Communities and Justice between Italy and Europe in the Early Middle Ages, a c. di G. Albertoni, I. Santos Salazar, M. Stoffella, sous presse
  • L’immagine del re sconfitto: Harold d’Inghilterra nelle fonti del secolo XI, in Intorno al ritratto. Origini, sviluppo e trasformazioni (Atti del Convegno di Torino, 1-2 dicembre 2016), a c. di F. Crivello, sous presse
  • Dalla guerra alla pace. L'Arazzo di Bayeux e la conquista normanna dell’Inghilterra (secolo XI), sous presse
  • Dall'incastellamento alle signorie: risorse, società e poteri, in L’incastellamento: quarant’anni dopo «Les structures du Latium médiéval» di Pierre Toubert (Atti del Convegno di Bologna, 14-15 novembre 2013), a c. di A. Augenti e P. Galetti, sous presse.